Primo piano

Lug04

Donato Telesca confermato presidente di CNA piemonte Nord dall'assemblea unitaria dei soci che si è tenuta domenica 2 luglio 2017

Primo piano

Donato Telesca confermato presidente di CNA piemonte Nord dall'assemblea unitaria dei soci che si è tenuta domenica 2 luglio 2017

Donato Telesca è stato confermato presidente CNA Piemonte Nord. Insieme a lui fanno parte della presidenza: Massimo Pasteris (presidente Area Vercelli) ed Enea Vada (presidente Area VCO).  L'assemblea dei soci, che si è tenuta domenica 2 luglio all'auditorium del conservatorio Cantelli a Novara, ha inoltre eletto la nuova direzione. Ecco i membri: Donato Telesca, Romina Braghini, Filippo Calcagno, Marco Comello, Franco Lobascio, Marco Paracchini, Massimo Pasteris, Eugenio Pastore, Iolanda Saia, Fausto Sgro, Enea Vada, Marco Zanforlin, Renato Ciocchetti. Al congresso unitario hanno partecipato oltre un centinaio di artigiani e imprenditori delegati provenienti dalle aree di Novara, Vercelli e Verbano Cusio Ossola. Di seguito la cronaca della giornata. Nella foto la presidenza con il segretario nazionale CNA Sergio Silvestrini.

Mag15

Dopo l'elezione dei nuovi organismi direttivi di Area, domenica 2 luglio 2017 il congresso unitario elegge il presidente della CNA Piemonte Nord

Primo piano

Dopo l'elezione dei nuovi organismi direttivi di Area, domenica 2 luglio 2017 il congresso unitario elegge il presidente della CNA Piemonte Nord

Per la CNA Piemonte Nord il 2017 è un anno importante, di cambiamenti, che vede la nostra Associazione impegnata per il rinnovamento degli organismi direttivi. Dopo le assemblee di Area che si sono svolte nelle scorse settimane, domenica 2 luglio si terrà il congresso unitario che eleggerà il presidente, la presidenza e la direzione CNA Piemonte Nord per il quadriennio 2017-2021. Al termine ci sarà l'intervento del segretario nazionale CNA Sergio Silvestrini. Tutti gli associati sono invitati a partecipare.

Feb27

‘Che impresa fare impresa’: il concorso della CNA Piemonte Nord per valorizzare il talento e le idee dei giovani imprenditori e delle nuove imprese

Primo piano

‘Che impresa fare impresa’: il concorso della CNA Piemonte Nord per valorizzare il talento e le idee dei giovani imprenditori e delle nuove imprese

Nel 2017 la CNA festeggia 50 anni di presenza a Novara. Tra le iniziative in programma quest'anno per festeggiare la ricorrenza, la CNA Piemonte Nord ha deciso di promuovere un concorso per le imprese nate da poco o avviate da giovani coraggiosi e intraprendenti, che hanno sede nelle province di Novara, Vercelli e VCO. Per inviare la candidatura c'è tempo fino al 30 giugno 2017, ma aspettiamo fin da ora di conoscere le imprese che vogliono partecipare. Di seguito le informazioni.

Gen20

Rilevazione occupazione, le imprese artigiane fanno crescere il lavoro sul territorio della CNA Piemonte Nord

Primo piano

Rilevazione occupazione, le imprese artigiane fanno crescere il lavoro sul territorio della CNA Piemonte Nord

L'occupazione nelle piccole imprese cresce, anche nelle nostre province. Il dato emerge da una rilevazione effettuata dalla CNA su scala nazionale, che ha riguardato anche le province di Novara, Vercelli e Verbano Cusio Ossola, su un campione di 500 imprese di diverse categorie scelte tra quelle alle quali la CNA Piemonte Nord elabora le buste paga dei dipendenti. Nonostante le difficoltà, che non sono terminate, le piccole imprese del nostro territorio continuano, quindi, ad essere lo zoccolo duro dell'occupazione stabile e duratura, mantenendo un ruolo fondamentale.

Dic21

Le richieste della CNA al nuovo Governo Gentiloni per il nuovo anno

Primo piano

Le richieste della CNA al nuovo Governo Gentiloni per il nuovo anno

La CNA, che rappresenta interessi e aspettative di tantissimi artigiani e di piccole imprese, chiede al nuovo Governo di non sprecare mesi preziosi. Le ragioni del lavoro, dell'impresa, degli italiani, non possono essere surgelate. Vanno chiuse al più presto le partite rimaste aperte dalle dimissioni dell'ex presidente Renzi, quelle accantonate durante la lunga vigilia referendaria, addirittura atti amministrativi che attendiamo da alcuni anni a dormire nel cassetto di qualche burocrate. Riforme avviate, provvedimenti annunciati, ma rimasti ai box. Ecco le richieste della CNA.

Set27

Il futuro degli artigiani, il futuro delle imprese. Una serata per i 40 anni della CNA a Vercelli

Primo piano

Il futuro degli artigiani, il futuro delle imprese. Una serata per i 40 anni della CNA a Vercelli

E' il 24 gennaio 1976 quando, davanti al notaio, un gruppo di tre persone firma l'atto costitutivo della CNA a Vercelli. Quarant'anni sono trascorsi e per festeggiare l'importante anniversario, la CNA organizza un evento che vedrà la premiazione degli artigiani che in questo lungo periodo hanno sostenuto la crescita dell'Associazione. Durante la serata ci sarà spazio anche per degli intermezzi teatrali con gli attori Bruna Vero e Daniele Conserva sui testi di Gianni Lucini. L'appuntamento con l'evento dal titolo 'Il futuro degli artigiani, il futuro delle imprese' è per venerdì 30 settembre al Piccolo Studio del Chiostro di Sant'Andrea a Vercelli.

Set02

La CNA avvia una raccolta fondi per contribuire alla ripresa del sistema produttivo delle zone dell'Italia centrale devastate dal terremoto il 24 agosto

Primo piano

La CNA avvia una raccolta fondi per contribuire alla ripresa del sistema produttivo delle zone dell'Italia centrale devastate dal terremoto il 24 agosto

La CNA si stringe attorno alle famiglie e alle imprese colpite dal terremoto. Tutta l'organizzazione si è mobilitata fin da subito in stretto coordinamento con la Protezione Civile, la Prefettura e tutte le istituzioni locali, per mettere in campo le prime risposte all'emergenza. Ha inoltre avviato una raccolta fondi per contribuire alla ripresa del sistema produttivo, aprendo un conto corrente sul quale far convergere i contributi economici per aiutare le sedi locali della Confederazione e l'intero sistema delle imprese iscritte nelle province terremotate. Facciamo sentire concretamente la nostra solidarietà.

Lug20

Avvio delle celebrazioni per il 70° della CNA nazionale con il presidente emerito Napolitano, il ministro Boschi e il presidente dell'Associazione Vaccarino

Primo piano

Avvio delle celebrazioni per il 70° della CNA nazionale con il presidente emerito Napolitano, il ministro Boschi e il presidente dell'Associazione Vaccarino

Si è svolto nella mattina di martedì 5 luglio nella sede CNA nazionale a Roma l'evento che ha dato il via alle celebrazioni del 70° dell'Associazione. La CNA Piemonte Nord era presente con il presidente Donato Telesca, il vice Franco Lobascio e il direttore Elio Medina. Importanti gli interventi del Presidente emerito della Repubblica Giorgio Napolitano, del Ministro delle riforme Maria Elena Boschi e del presidente nazionale della CNA Daniele Vaccarino. Ne riportiamo alcuni significativi passaggi.

Giu10

C'è voglia di fare impresa nonostante le difficoltà per gli artigiani. Dati ed esperienze presentate dalla CNA Piemonte Nord

Primo piano

C'è voglia di fare impresa nonostante le difficoltà per gli artigiani. Dati ed esperienze presentate dalla CNA Piemonte Nord

Sono stati presentati alla stampa locale martedì 7 giugno nella sede CNA Piemonte Nord a Novara i dati sull'incidenza della pressione fiscale sulle piccole imprese, sull'andamento dell'Albo artigiani nelle nostre tre province, sull'occupazione e sul credito. Sono ancora dati contrastanti, con luci e ombre. Un messaggio positivo è stato però lanciato da due giovani artigiani novaresi che hanno raccontato la loro esperienza di neo imprenditori, tra difficoltà e soddisfazioni.

Mag06

La CNA Piemonte Nord dedica il suo ufficio di Omegna a Giuliano Savia, infaticabile dirigente dell’Associazione dal 2000 al 2015 prematuramente scomparso lo scorso anno

Primo piano

La CNA Piemonte Nord dedica il suo ufficio di Omegna a Giuliano Savia, infaticabile dirigente dell’Associazione dal 2000 al 2015 prematuramente scomparso lo scorso anno

Alla presenza degli amici artigiani di Omegna, dei dirigenti CNA e dei suoi familiari, mercoledì 4 maggio, la CNA Piemonte Nord ha intitolato l'ufficio di Omegna di piazza Beltrami 13 a Giuliano Savia, dirigente dal 2000 al 2015 dell'Associazione, scomparso improvvisamente lo scorso anno a soli 56 anni. Nell'occasione, è stata svelata la targa realizzata in suo onore da Dario Azzini e voluta dalla presidenza della CNA Piemonte Nord. Il ricordo del vice presidente Fausto Sgro e del direttore Elio Medina.

Mar23

Troppe tasse ostacolano la cessione d'impresa. Per la CNA servono un regime fiscale più leggero e meno burocrazia

Primo piano

Troppe tasse ostacolano la cessione d'impresa. Per la CNA servono un regime fiscale più leggero e meno burocrazia

"La fase del ricambio generazionale è un momento di elevato rischio per la sopravvivenza delle piccole imprese e delle imprese artigiane – spiega il presidente della CNA Piemonte Nord Donato Telesca - soprattutto quando il passaggio non è garantito dalla presenza di figli interessati a proseguire l'attività familiare. Il nostro Paese non può permettersi di disperdere questa ricchezza. I dati relativi al 2015 ancora negativi dell'Albo artigiani nelle province di Novara, Vercelli e VCO, a causa dell'elevato numero di cessazioni rispetto all'esiguo numero delle nuove attività, rappresentano una vera e propria emergenza. Questa emergenza è causata anche da difficoltà e da veri e propri ostacoli che impediscono agli imprenditori di affrontare il passaggio generazionale". Ecco le proposte della CNA per arginare il problema.

Feb22

Per l'artigianato è ancora burrasca. A rallentare la ripresa la crisi del manifatturiero, dei trasporti conto terzi e dell'edilizia.

Primo piano

Per l'artigianato è ancora burrasca. A rallentare la ripresa la crisi del manifatturiero, dei trasporti conto terzi e dell'edilizia.

E' ancora allarme per la tenuta delle imprese artigiane nelle province di Novara, Vercelli e VCO. La crescita, se c'è, è debole e disomogenea, mentre il settore artigiano registra ancora un forte calo di imprese che sembra non finire mai. Lo dicono i dati dell'Albo Artigiani: al 31 dicembre 2015 il saldo fra aperture e chiusure è negativo sia in provincia di Novara, sia di Vercelli, che nel VCO. Questi dati ci fanno dire che questa ripresa è ancora troppo fragile, lenta e parziale e ha bisogno di essere incoraggiata. Ecco i dati nel dettaglio.

Gen28

Legge di Stabilità, ecco i risultati raggiunti con il contributo della CNA

Primo piano

Legge di Stabilità, ecco i risultati raggiunti con il contributo della CNA

Grazie all'importante contributo della CNA nella Legge di Stabilità 2016 sono contenute diverse misure (dal lavoro al fisco, agli investimenti) a favore degli artigiani e delle piccole imprese. Di seguito segnaliamo le principali. La CNA continua il suo impegno affinché si concretizzino altre misure richieste per sostenere le imprese e aiutare la ripresa economica, tra cui l'abolizione del meccanismo dello Split Payment.

Gen14

Split payment, per la CNA va abolito subito. Nessuna impresa è in grado di lavorare se ogni giorno le viene portata via liquidità.

Primo piano

Split payment, per la CNA va abolito subito. Nessuna impresa è in grado di lavorare se ogni giorno le viene portata via liquidità.

La mobilitazione della CNA per l'abolizione del regime Iva dello 'Split payment' continua. Gli artigiani e i piccoli imprenditori sono furiosi per le difficoltà nella gestione delle risorse finanziarie che questo meccanismo comporta. Solo chi è costretto a fare i salti mortali ogni giorno per far quadrare i conti e deve affrontare i ritardi nei pagamenti delle fatture da parte dei clienti, compresa la Pubblica Amministrazione, il rapporto con le banche difficile, la pressione fiscale da record, può capire questa via crucis.

Dic23

Le richieste della CNA al Governo per il 2016: deduzione totale dell’Imu sugli immobili strumentali e consistente taglio dell'Irap

Primo piano

Le richieste della CNA al Governo per il 2016: deduzione totale dell’Imu sugli immobili strumentali e consistente taglio dell'Irap

Cosa ci aspettiamo per il 2016? Più lavoro, meno tasse, meno burocrazia, più credito. Nell'attesa che queste richieste si tramutino con la Legge di Stabilità in provvedimenti concreti, così che possiamo vederne finalmente gli effetti, per Natale avanziamo due richieste al Governo che potrebbero essere esaudite facilmente: chiediamo che l'IMU sugli immobili strumentali sia totalmente deducibile e un taglio consistente dell'Irap per le piccole imprese. Entrambe le misure permetterebbero un diminuzione della pressione fiscale totale.

[12 3 4 5  >>  
CNA Servizi s.r.l. · capitale sociale di Euro 52.000,00 interamente versato · P.I. 02150190037
viale Dante, 37 · 28100 Novara · tel. 0321 33388 · fax 0321 610370 ·  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
web design wahe